UNIONE GIURISTI CATTOLICI di MILANO

20122 MILANO VIA S. ANTONIO N. 5 (PALAZZO SCHUSTER)


Menu sito:
Salta il menu


Gruppo Giovani dell'Unione Giuristi Cattolici di Milano

Sei nella sezione: Statuto e Iscrizioni

Vai al sotto menu


Regolamento

Articolo 1
Possono aderire al Gruppo Giovani gli studenti e i giovani laureati domiciliati nella provincia di Milano che ne facciano richiesta scritta indirizzata al Responsabile, controfirmata da almeno due soci ed approvata dal Presidente dell'Unione Giuristi Cattolici di Milano.

Articolo 2
Sono organi del Gruppo Giovani: il Responsabile, il Comitato di Coordinamento, l'Assemblea dei Soci.

Articolo 3
Il Responsabile, designato dal Presidente dell'Unione Giuristi Cattolici di Milano, dirige le attività del Gruppo Giovani in generale e del Comitato di Coordinamento in particolare. E' organo di collegamento fra il Gruppo Giovani e l'Unione Giuristi Cattolici, presso il cui Consiglio ha voto consultivo. Resta in carica un anno e può essere riconfermato.

Articolo 4
Il Comitato di Coordinamento è costituito da quei soci che, sulla base delle rispettive specializzazioni o inclinazioni, obiettivamente riscontrate, siamo stati preposti ai settori relativi ai seguenti rami del diritto: civile, penale, amministrativo, internazionale, lavoro, storico-filosofico.
Le riunioni del Comitato di Coordinamento sono presiedute dal Responsabile. Il Comitato è convocato dal Responsabile ogni qual volta se ne ravvisi l'opportunità. I suoi membri restano in carica un anno e posso essere rieletti.

Articolo 5
L'Assemblea dei Soci è convocata dal Responsabile almeno una volta ogni trimestre: a questa norma si può tuttavia derogare per motivi da specificare. Il Responsabile è in ogni caso tenuto a convocarla quando ne facciano richiesta almeno quattro dei componenti il Comitato di Coordinamento o la metà dei Soci.
Essa discute l'indirizzo generale del Gruppo Giovani, adotta le deliberazioni di particolare importanza e tutte quelle del Comitato di Coordinamento le abbia espressamente deferito. Le deliberazioni sono adottate a maggioranza dei presenti. Per le modifiche del Regolamento è necessaria la presenza del cinquanto per cento dei Soci e il voto favorevole dei due terzi dei presenti. Per l'elezione dei componenti del Comitato di Coordinamento è necessaria la presenza del cinquanta per cento dei Soci e il voto favorevole della maggioranza dei presenti.

Articolo 6
L'anno sociale coincide con l'anno solare. Al rinnovo delle cariche si procede nel mese di novembre. I nuovi eletti subentrano il 10 gennaio.

Articolo 7
Ogni socio è libero di recedere indirizzando una rinuncia scritta al Responsabile. La qualità di socio si perde anche per esclusione, deliberata dall'Assemblea a maggioranza assoluta dei componenti, per gravi motivi e sentito il Presidente dell'Unione Giuristi Cattolici. La rinuncia agli incarichi non pregiudica la qualità di socio.

Ultimo aggiornamento: MAGGIO 2009


Un po' di storia...

San'Antonio, sede dell'Associazione



* * * * *
Con il presente atto è costituito il Gruppo Giovani della Unione Giuristi Cattolici di Milano, come previsto dall'art. 22 dell'attuale statuto dell'Unione Stessa.

Possono aderirvi gli studenti iscritti alle facoltà di Giurisprudenza delle Università milanesi, qualunque sia la loro effettiva residenza.

Nel pieno rispetto dello scopo istituzionale dell'Unione Giuristi Cattolici, quale emerge dall'art. 2 dello Statuto, il Gruppo Giovani si prefigge finalità di approfondimento culturale e cristiano, attraverso la partecipazione alle attività dell'Unione, favorendo i rapporti fra il mondo universitario e quello professionale.

Maria Claudia Corno
Lorenzo Franchini
Claudia Mazzuccato
Marco Migliorini




©2005/2012 - Autore e curatore: Anselmina Cerella | info@giuristicattolicimilano.it

Torna ai contenuti | Torna al menu